Catechesi

La comunità cristiana testimonia l’incontro con Gesù Risorto e la bellezza della vita dell’uomo che si lascia amare da lui. Così la catechesi per l’Iniziazione Cristiana accompagna i bambini e i preadolescenti in un cammino alla scoperta della fede vissuta nella Chiesa e generata nei Sacramenti. Con il dono della Cresima si apre un nuovo percorso dedicato agli adolescenti che sono accompagnati per crescere come discepoli del Vangelo durate una fase importante della vita. La sfida è diventare uomini e donne che appassionati alla vita, certi di essere amati da Dio, desiderosi di agire nella Carità. Perché il cammino sia proficuo insieme alle proposte per i più giovani vengono offerti momenti di confronto, formazione, dialogo e preghiera anche per i genitori e per gli adulti che gli sono vicini.



Formazione degli Adulti? Segui i podcast con le riflessioni di Don Ezio Bolis per l’avvio del nuovo anno pastorale. Le trovi anche su Spreaker.

  • Storie di (quasi) fraternità
    Il tempo della quaresima 2021, incentrato sul tema della fraternità, si conclude ripercorrendo alcuni passaggi della Passione che raccontano della possibilità di farsi carico di Gesù come di un fratello sofferente. Pietro, il Cireneo, Maria, gli apostoli ecc. hanno la possibilità di essere fraterni con il Signore nei momenti decisivi della sua vita. Ma alla… Continua a leggere Storie di (quasi) fraternità
  • Fraternopoly: si gioca!
    Cari amici, abbiamo imparato che ci sono tanti modi per restare uniti e dimostrarci sensibili ai bisogni degli altri. Un po’ di creatività ci aiuta a trovare forme nuove per alimentare in noi i valori più nobili. Ecco perché abbiamo deciso di realizzare questo gioco. In queste giornate ancora segnate dalla pandemia e dalle distanze… Continua a leggere Fraternopoly: si gioca!
  • Hey, Bro! Il podcast della quaresima
    Inizia la giornata con un pensiero sulla fraternità in compagnia dell’Enciclica “Fratelli Tutti” di Papa Francesco. Ogni mattina alle 7:00 trovi il podcast aggiornato. Cerca “Lo Sai, Oggi Puoi”